RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 22
 individualita' dell'anima
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione   

ele
Utente Medio



35 Messaggi

Inserito il - 05/01/2011 : 13:39:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna, se ho ben capito le jiva, cioe' le anime spirituali eterne, sono frammenti infinitesimali del corpo di Krishna; in che modo quindi possiedono ognuna una propria individualita' proveniendo tutte comunque dalla stessa parte ? Grazie Haribol !

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1966 Messaggi

Inserito il - 07/01/2011 : 07:12:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cara ele, Hare Krishna, grazie della domanda.

Nel contesto di cui stiamo parlando, quando si usano le frasi "corpo di Krishna" o "frammenti di Dio", non bisogna pensarle nel senso comune, materiale del termine.

Tutto e' spirituale in origine, e il corpo di Krishna e' identico ad Egli Stesso in ogni aspetto (contrariamente a quanto accade a noi, anime condizionate, che siamo diversi dal corpo materiale che rivestiamo).

Anche i frammenti del Suo corpo spirituale, sono ugualmente spirituali e non differenti da Egli stesso, dal punto di vista qualitativo, sebbene limitate da quello quantitativo.

Proprio come analizzando una goccia d'acqua dell'Oceano, vi si possono trovare gli stessi elementi dell'Oceano, nella stessa percentuale (per esempio, sono anch'esse formate dalla stessa acqua e dagli stessi sali minerali, nella stessa proporzione), ma in quantita' molto piu' ridotta, cosi' similmente, nell'anima individuale si trovano quasi tutte le qualita' del Signore Stesso (in realta', circa il 78%, cioe' 50 su 64, nella loro massima espressione, che troviamo in persone perfettamente realizzate come Brahma), ma in misura infinitesimale.

Percio' sono anch'esse persone, con le proprie caratteristiche specifiche, tra cui l'individualita', esattamente come Dio e' una persona singola, un individuo.

Egli possiede infatti un'energia infinita, e grazie ad essa puo' emanare infiniti frammenti spirituali, tutti completi in loro stessi, pur tuttavia ancora individui, sebbene di proporzioni ridotte (come noi).

Volendo puo' emanare anche innumerevoli frammenti, sempre individuali, ma piu' grandi, piu' potenti e meno limitati, come Siva, che possiede circa l'86%, cioe' 55 su 64, delle sue qualita', o come Vishnu, che ne possiede circa il 94% (cioe' 60 su 64), ma in ogni caso Krishna resta sempre uguale, un individuo a Se' stante, sempre completamente dotato di tutte le Sue 64 perfette qualita' e delle stesse infinite potenze: esse non diminuiscono mai, neppure quando Egli emana infinite personalita' di vario genere (puoi vederne uno schema generico qui: www.radiokrishna.com/images/manifestations_ita.gif ), ne' quando crea la manifestazione cosmica materiale, con tutti i suoi Universi, pianeti e abitanti, ne' in alcun altro momento.

Questo principio e' spiegato per esempio nell'invocazione della Sri Isopanisad, che recita:

om purnam adah purnam idam
purnat purnam udacyate
purnasya purnam adaya
purnam evavasisyate

TRADUZIONE

"La suprema personalita' di Dio e' perfetta e completa, e poiche' e' completamente perfetta, tutte le Sue emanazioni, come questo mondo fenomenico, sono anch'esse insiemi perfettamente completi.

Tutto cio' che e' prodotto dal tutto completo e' anch'esso completo in se' stesso.

Poiche' Egli e' il tutto completo, anche se molte unita' complete emanano da Lui, Egli rimane in completo equilibrio".


SPIEGAZIONE di Bhaktivedanta Svami Prabhupada

"Il tutto completo, o la Suprema Verita' Assoluta e' la completa Persona Suprema. [...]

Il tutto completo, la persona suprema, possiede immense potenze, le quali sono tutte complete, come Egli Stesso.[...]

Cosi' anche questo mondo fenomenico e' completo in se' stesso.
Le piccole unita' complete (cioe' gli esseri viventi), sono fornite di tutte le facilitazioni per consentire loro di realizzare il tutto completo". [...]

-------------------------

Capiamo quindi che ogni anima rappresenta una "parte", ma in senso spirituale, del Signore, completa in se' stessa, che possiede le stesse qualita' di Dio (sebbene in quantita' limitata), tra cui l'individualita'.


Haribol !

Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione   
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum