RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 UTILITA'
 Guida alla meditazione sul mantra Hare Krishna
 Interrompere la recita del Maha-Mantra
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Chiara
Nuovo Utente


Lazio


4 Messaggi

Inserito il - 16/06/2009 : 10:59:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Haribol!
Innanzitutto volevo ringraziare di cuore tutti coloro che si occupano di questo sito, grazie al quale ho potuto conoscere e praticare (anche se da poco)la Coscienza di Krishna, cosa che mi ha dato, e che ancora mi da, tanta felicitÓ.

Vorrei sapere una cosa: cosa accade se si interrompe involontariamente per un giorno o anche per una settimana la recita del maha-mantra?
Se per un giorno o di pi¨ non si ha la possibilitÓ di recitarLo, ma poi alla prima ocasione si riprende subito?

Grazie in anticipo per la risposta.

Hare Krishna!

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1938 Messaggi

Inserito il - 16/06/2009 : 15:19:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Gentilissima Chiara, Hare Krishna, benvenuta sul forum di RKC !

Grazie molte della domanda e dell'apprezzamento per il nostro umile servizio: siamo molto contenti che la nostra presentazione degli insegnamenti di Srila Prabhupada ti abbia in qualche modo aiutato a conoscere e a praticare il bhakti yoga, la coscienza di Krishna, che porta certamente la piu' alta felicita', in quanto corrisponde al sanatana-dharma, l'occupazione naturale ed eterna di ogni essere vivente.

Continuando nella pratica, vedrai come questa felicita' aumentera' sempre piu', cosi' come e' anche nel mondo spirituale: le relazioni tra Krishna e i Suoi devoti sono continuamente in espansione e portano una gioia trascendentale sempre nuova.

Per rispondere alla tua domanda, questo metodo e' completamente scientifico, ed i suoi risultati lo sono altrettanto. Se ne interrompiamo la pratica, anche parzialmente o temporaneamente, che sia per scelta deliberata o involontariamente, avremo un conseguente abbassamento di coscienza, con tutti i rischi che cio' comporta (nel senso che, in proporzione alla mancata pratica, saremo rallentati nel nostro progresso spirituale).

Per questo, e' consigliato stabilire uno standard giornaliero minimo, cioe' la recita di un certo numero di giri di Japa (di mantra Hare Krishna) e di lettura dei libri di Srila Prabhupada, sotto il quale non scendere, possibilmente mai.

Questo standard puo' essere aumentato gradualmente, secondo le nostre capacita', ma non dovrebbe essere mai diminuito. Puoi leggere una guida su questo argomento qui: www.radiokrishna.com/bhaktiyoga

In casi particolari, si puo' recuperare la recita del mantra e la lettura mancanti il giorno successivo, tuttavia e' meglio mantenere sempre un minimo ogni giorno, piuttosto che saltare spesso tra "alti e bassi", perche' e' proprio la costanza, che manifesta l'efficacia del metodo, generalmente in breve tempo.

Per qualsiasi approfondimento sono a tua disposizione qui sul forum oppure via mail alla redazione di RKC Pisa, di nuovo complimenti per il tuo impegno e tantissimi auguri di buon proseguimento nella coscienza di Krishna, Haribol !

Gualberto
Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina

Chiara
Nuovo Utente


Lazio


4 Messaggi

Inserito il - 17/06/2009 : 22:59:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie per l'esauriente ed immediata risposta.

Hare Krishna!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina Ŕ stata generata in 0,12 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum