RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 17
 Atharva Veda
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Hara.das
Utente Medio


Lombardia


31 Messaggi

Inserito il - 16/06/2009 : 01:52:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Dove č possibile reperire il libro degli inni Atharva Veda???

Sarebbe bello avere un riferimento sicuro e onesto senza interpretazioni e modificazioni personali....

Non esiste una traduzione di Srila Prabhu ???

Ti ringrazio anticipatamente Gokula Tulasi Das e ripongo i miei rispettosi omaggi....

Hare Krishna

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1966 Messaggi

Inserito il - 16/06/2009 : 11:01:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Hara das, Hare Krishna, grazie della domanda.

Il tuo apprezzamento per la rappresentativita' di Srila Prabhupada nella successione disciplica e' lodevole, cosi' come il tuo desiderio di ascoltare i Veda da lui, tuttavia in quest'epoca, il Kali yuga, non esiste praticamente nessun brahmana abbastanza qualificato per poter cantare con successo i mantra dei 4 Veda originali (Atharva, Sama, Rig e Yajur), rispettando la metrica alla perfezione ecc. ecc.

E comunque questi testi, da soli, non posso condurre alla conoscenza di Krishna, Dio, la persona suprema (vero scopo finale di tutti i Veda), infatti, in seguito alla loro stesura sono stati trascurati perfino dal loro stesso autore, Srila Vyasadeva, che nella sua piena maturita' spirituale ha compilato invece lo Srimad Bhagavatam, il quale descrive perfettamente le attivita' di Dio e dei Suoi devoti.

Percio' Srila Prabhupada ha deciso di tradurre e commentare quest'ultima grandiosa opera, che racchiude (anche da sola) tutto cio' che serve per ottenere la piu' alta perfezione spirituale.

Inoltre, per una particolare misericordia del Signore Caitanya Mahaprabhu, disceso circa 500 anni fa (in India) per diffondere la coscienza di Krishna, in quest'epoca esiste un mantra che non ha bisogno di essere recitato in condizioni perfette per avere effetto: infatti il maha-mantra

HARE KRISHNA HARE KRISHNA
KRISHNA KRISHNA HARE HARE
HARE RAMA HARE RAMA
RAMA RAMA HARE HARE

e' completamente efficace fin da subito, in qualunque situazione venga pronunciato, al contrario degli altri, come quelli dell'Atharva veda per esempio, che richiedono un'esecuzione perfetta dal punto di vista della metrica, della pronuncia, delle condizioni esterne di pulizia, di purezza ecc. ecc., tutte molto difficili da mettere in pratica (se non impossibili).

Percio' ai nostri giorni sono consigliate soltanto queste due pratiche, la recita del mantra Hare Krishna e la lettura dello Srimad Bhagavatam, con il commento di Srila Prabhupada, di gran lunga le piu' efficaci e importanti per chi voglia progredire in modo tangibile, rapido e sicuro in campo spirituale.

Haribol !

Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,12 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum