RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 15
 viaggio verso la verità
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

stefy67
Utente Normale



Liguria


9 Messaggi

Inserito il - 05/02/2009 : 20:00:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
salve a tutti, hare krishna!Perdonate le mie tante domande, sulla cucina vegetariana, su come trovare l'assafetida,e vi ringrazio per la vostra pazienza e per il vostro prodigarvi...da molti anni cerco con l'aiuto del Signore di trovare il sentiero interiore per tornare, chissa', forse un giorno, a Casa. Nel mio peregrinare,in questa vita, senza alcun maestro spirituale, che fatica conciliare la vita materiale con quella devozionale! Allora, spesso mi chiedo, e a voi chiedo umilmente consiglio,per noi anime condizionate, che vivono a contatto di una società improntata a dare stimoli falsi e negativi, come possiamo imparare a trovare veramente, e non per moda o per farci belli,un maggiore contatto con Dio. Nella Bhagavad-Gita, meraviglioso testo sacro, che "capitato nelle mani" ho avuto l'onore di leggere (se pur io non sia degna di tanto, il Signore parla chiaramente che non c'è possibilità di ritorno se non si è completamente uniti in Lui, e voi, meglio di me, potete aiutarmi a comprendere...Sento nel mio cuore il bisogno di Lui, sento di non essere nulla senza di Lui.L'anima sa molto di più di ciò che noi crediamo di sapere, l'ho potuto vivere nell'esperienza di alcuni messaggi che non so capire per la mia ignoranza. Quando ancora non conoscevo voi, il Sacro testo la Bhagavad-Gita, ho visto una figura molto bella, ricca di ornamenti, seduta nella posizione del loto, con quattro braccia, per un attimo... e davanti ad essa, l'atomo. Scusatemi, non fraintendetemi, non vi ho fatto l'esempio per impressionare nessuno e tantomeno non sono una fanatica visionaria o una dipendente da stupefacenti o altro, ma solo come una delle tante testimonianze sul fatto che l'anima ha la conoscenza. Peccato non aiutarla a tornare al suo Creatore, al suo Padrone, al suo meraviglioso Padre...scusatemi ancora... ma è importante per tutti, no?

Francis
Utente Master



228 Messaggi

Inserito il - 06/02/2009 : 21:02:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Assafetida o Hing, la trovi in qualsiasi negozio di prodotti alimentari internazionali..
Torna all'inizio della Pagina

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1939 Messaggi

Inserito il - 06/02/2009 : 21:18:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cara Stefy, Hare Krishna,
grazie delle domande e complimenti per il tuo desiderio di avanzare spiritualmente.

Esperienze come la tua sono molto comuni in ambiente devozionale, sono incoraggiamenti che Krishna offre alle anime che desiderano sinceramente avvicinarsi a Lui.

Tuttavia c'e' un processo da seguire per ottenere dei risultati tangibili, che non rimangano a livello di "visione" o di "percezione" saltuaria.

Il metodo e' scientifico e si chiama bhakti yoga ( qui c'e' una guida pratica: www.radiokrishna.com/bhaktiyoga ), seguendolo scrupolosamente e' possibile tornare a Dio anche in questa sola vita, nonostante viviamo in una societa' che non favorisce il progresso spirituale.

Si fa l'esempio di un fiore di loto, che vive in mezzo ad un lago ma rimane asciutto: similmente, un devoto puo' vivere ovunque, ma rimanere estraneo alle attivita' mondane, che allontanano dal Signore.

Il gusto spirituale che deriva dal servizio di devozione a Krishna, infatti, supera di gran lunga il piacere che si puo' trovare nelle attivita' materiali, cosi', queste non presenteranno piu' molto interesse, per un devoto.

Esternamente quindi, una persona impegnata nel bhakti yoga, compira' i suoi doveri materiali come chiunque altro (evitando le attivita' colpevoli, e' ovvio), mentre dall'interno, offrira' il suo servizio al Signore, secondo gli insegnamenti del maestro spirituale, Srila Prabhupada, ravvivando gradualmente la propria eterna relazione con Krishna. E questo lo rendera' felice al massimo grado.

Seguire questa via, significa anche accettare Bhaktivedanta Svami Srila Prabhupada (che l'ha stabilita) come nostro maestro spirituale, a tutti gli effetti pratici, quindi non saremo per niente "senza maestro spirituale".

Infatti il maestro autentico, essendo a livello dell'Assoluto, trascendentale, non e' diverso dai suoi insegnamenti: egli rimane sempre presente nelle sue parole, nei suoi scritti, nelle sue lezioni e cosi' via, e ci puo' guidare direttamente, passo dopo passo, aiutandoci a percorrere la strada verso il ritorno a Dio, la persona suprema, anche se non e' piu' visibile, fisicamente parlando.

A questo scopo Srila Prabhupada ci ha lasciato tanti libri, basta prendere rifugio in essi, leggendoli ripetutamente, ogni giorno, per godere della sua compagnia personale ed essere guidati senza alcuna difficolta' verso il ritorno a casa, nel mondo spirituale, anche mentre viviamo in questo corpo materiale.

Ti invito a farne subito l'esperienza, per ogni richiesta e approfondimento, naturalmente siamo sempre a tua disposizione.


A presto, Haribol !

Gokula Tulasi das


P.S. Il forum non si presta bene a domande con lunghe spiegazioni, perche' altri lettori potrebbero non riusciranno a seguire... Magari riassumi un po' le domande, oppure per scambi piu' approfonditi, scrivici via mail, grazie, Haribol !











Torna all'inizio della Pagina

stefy67
Utente Normale



Liguria


9 Messaggi

Inserito il - 06/02/2009 : 21:39:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
grazie Gokula Tulasi,la tua risposta mi incoraggia...ho letto le splendide conferenze sul sito del maestro Sua Divina Grazia, e sono un balsamo per l'anima, e di certo ne continuerò a leggere...e per i testi, sono d'accordo con te, sono un ottimo rifugio.Per il Bhakti yoga avrò bisogno di consigli... e, perdonatemi le mie lunghe domande...non lo farò più! A presto e Hare Krishna!
Torna all'inizio della Pagina

stefy67
Utente Normale



Liguria


9 Messaggi

Inserito il - 06/02/2009 : 21:53:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
grazie Francis per l'indicazione! Proverò a cercare qualche negozio, anche se genova è una città un pò chiusa a questi prodotti, comunque approfondirò la mia ricerca.
Torna all'inizio della Pagina

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1939 Messaggi

Inserito il - 07/02/2009 : 00:29:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna, le domande e risposte di cucina, per favore vanno fatte nella sezione apposita, questa invece e' dedicata alla pratica del bhaktiyoga (altrimenti diventa difficile fare delle ricerche per argomento, da parte degli altri lettori).

Stefy, le conferenze scritte sono linkate dal sito harekrsna.it, noi come RKC, di Srila Prabhupada abbiamo delle lezioni registrate (parlate), tradotte in italiano, nell'archivio download, qui:
http://www.radiokrishna.com/rkc_archive_new/index.php?q=f&f=%2FItaliano%2FSrila+Prabhupada+-+Lezioni

Haribol !

Gokula Tulasi das


Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum