RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 29
 Brahmaloka
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

luncio27
Utente Medio


Veneto


16 Messaggi

Inserito il - 08/02/2021 : 04:08:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna, chiedo una vs. precisazione su due versi dello Srimad Bhagavatam che sembrerebbero contraddirsi. 5-19-23 = Una vita breve sulla terra di Bharata-varsa è preferibile a una vita di milioni
e miliardi di anni su Brahmaloka. Anche elevandosi a Brahmaloka, infatti, si deve tornare al ciclo di nascite e morti ripetute. 6-1-1 = Seguendo questa via (la liberazione) è certamente possibile
elevarsi in modo graduale fino al sistema planetario piu alto, Brahmaloka, dal quale si è promossi al mondo spirituale insieme con Brahma. Cosi termina per noi il ripetersi del ciclo di nascita e morte nel mondo materiale.
Grazie per una vs. risposta.
Luciano

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


2165 Messaggi

Inserito il - 10/02/2021 : 21:01:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Luciano, Hare Krishna,
complimenti per la domanda, che denota il tuo alto livello di attenzione, nella lettura e nello studio dello Srimad Bhagavatam, bravissimo !

In realta' non c'e' contraddizione in queste due affermazioni, poiche' si riferiscono a due diverse categorie di persone.

1) Il primo verso (S.B. 5.19.23) e' relativo a chi si elevi a Brahmaloka, il cosiddetto "paradiso" materiale, portandosi dietro i propri desideri materiali: in tal caso, dopo aver goduto dei piu' grandi piaceri celesti per innumerevoli anni sul pianeta di Brahma, il piu' elevato dell'Universo, dovra' alla fine dei propri meriti karmici, reincarnarsi di nuovo in un corpo umano sulla Terra, per ricominciare daccapo le attivita' inerenti ai propri desideri materiali, ancora presenti nel cuore.

Per questo e' detto che sarebbe preferibile piuttosto, per una tale persona, una breve vita sulla terra di Bharata Varsa, dove ci si puo' dedicare facilmente al bhakti yoga, il servizio devozionale al Signore, e ottenere il successo, liberandosi da ogni desiderio materiale e uscendo cosi' definitivamente, dal ciclo di nascite e morti in corpi materiali (risultato impossibile con la sola elevazione a Brahmaloka).

E' chiaro che si parla qui di persone ancora materialiste, che non desiderano particolarmente liberarsi dal samsara, il ciclo di nascite e morti, nonostante abbiano potuto raggiungere Brahmaloka, grazie ad attivita' virtuose. Esse dovranno ritornare in un corpo umano sulla Terra, quando le reazioni di queste attivita' pie termineranno, come conferma anche Krishna Stesso nella Bhagavad Gita, con le parole "ksine punye martya lokam visanti", spiegate da Sua Divina Grazia Abhay Charan Bhaktivedanta Svami Prabhupada come segue:

"L’uomo che si eleva fino ai sistemi planetari superiori ottiene un’esistenza più lunga e maggiori possibilità di godere del piacere dei sensi, ma non potrà restarvi per sempre, perché, esauriti i frutti dei suoi atti virtuosi, sarà rinviato sulla Terra".
Puoi consultare il verso 9.21 (Capitolo 9, Verso 21) della Bhagavad-Gita cosi' com'e', per approfondire questo argomento.


2) Il secondo verso da te citato (S.B.6.1.1), si riferisce invece a coloro che raggiungono Brahmaloka, magari mantenendo qualche desiderio materiale, ma che fondamentalmente sono impegnate nel servizio di devozione al Signore, tanto che alla fine della vita di Brahma, anch'egli un (puro) devoto del Signore, saranno elevate insieme con lui al mondo spirituale.

Si tratta in questo caso, di devoti del Signore, che non Lo hanno adorato direttamente, ma che hanno offerto il loro servizio a Brahma quale devoto del Signore. Percio' esse non raggiungono subito i pianeti Vaikuntha, al momento di lasciare il corpo materiale: saranno prima elevati a Brahmaloka per vivere con Brahma un tempo lunghissimo e, al momento della dissoluzione totale dell'Universo, se i loro desideri materiali saranno stati tutti eliminati, torneranno nel mondo spirituale insieme con lui.

Tuttavia Srila Prabhupada spiega in altri punti, che e' ancora piu' favorevole praticare il bhakti yoga senza mantenere alcun desiderio materiale, perche' in tal caso, si puo' essere elevati direttamente a qualche pianeta spirituale, senza dover "transitare" da Brahmaloka...

Concludo col suggerimento generico che diamo a tutti coloro che leggono i libri di Srila Prabhupada per la prima volta: nonostante vi si possano trovare apparenti contraddizioni o si possa essere incapaci di comprendere qualche argomento o passaggio, dovremmo continuare la lettura, piuttosto che interromperla, poiche' e' facile che in breve tempo, ci sara' chiarito tutto quello che ci necessita, semplicemente continuando a leggere.

Proprio come componendo un puzzle, un mosaico, ad ogni tassello piazzato ci viene rivelato qualcosa in piu', della figura globale sulla quale stiamo lavorando, similmente continuando a leggere, a studiare e ad approfondire i libri di Srila Prabhupada, inseriremo sempre piu' "tasselli di conoscenza" nella nostra comprensione, e la visione globale ci sara' sempre piu' chiara. A quel punto, sapremo gestire correttamente anche le apparenti contraddizioni, grazie ad una conoscenza piu' completa.

Buon proseguimento di studio e alla prossima, un caro saluto, Haribol !

Gokula Tulasi das
(RKC Mayapur)

Torna all'inizio della Pagina

luncio27
Utente Medio


Veneto


16 Messaggi

Inserito il - 11/02/2021 : 10:42:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie per l'esaustiva risposta. Haribol
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,12 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum