RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 26
 Masturbazione

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è ON
* Il Codice Forum è OFF

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file
  Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
 
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Orlando Inserito il - 26/05/2015 : 21:31:46
Hare Krishna!

Gokula Tulasi Prabhu vorrei cortesemente chiederti se la masturbazione infrange il principio regolatore che vieta il sesso illecito.

E se lo fa,se è meno grave del vero e proprio rapporto sessuale pre-matrimoniale.

Hare Krishna,
Orlando

1   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
RKC Mayapur Inserito il - 27/05/2015 : 05:25:26
Caro Orlando, Hare Krishna, ben ritrovato sul forum di RKC e grazie della domanda.

Si, ovviamente perdere seme in qualunque modo, senza il fine di procreare, non rientra nel sesso lecito secondo i Veda.

Il Signore e' rappresentato dall'atto sessuale inteso a generare una discendenza virtuosa, da educare in coscienza di Krishna, come Egli Stesso spiega nella Bhagavad Gita 7.11:

balam balavatam caham
kama-raga-vivarjitam
dharmaviruddho bhutesu
kamo 'smi bharatarsabha

TRADUZIONE
"Sono la forza del forte, priva di desiderio di passione. Sono l'unione sessuale che non è contraria ai princìpi della religione, o principe dei Bharata".

SPIEGAZIONE di Sua Divina Grazia Bhaktivedanta Svami Prabhupada

"La forza di colui che è forte deve servire a proteggere i deboli, non ad aggredire gli altri per un vantaggio personale. E la vita sessuale, secondo i princìpi della religione (dharma), non deve avere altro scopo che la procreazione di figli a cui si assicurerà lo sviluppo della coscienza di Krishna. Questa è la responsabilità dei genitori".

-------------------------

Se poi vogliamo parlare di qual'e' il "male minore", mentre cerchiamo di astenerci dal sesso illecito in tutte le sue forme, cosa che e' bene mantenere sempre in mente come obbiettivo, anche se non ci siamo ancora arrivati, nel nostro percorso spirituale, allora si, possiamo dire che la masturbazione solitaria e' in qualche modo meno coinvolgente e provoca meno reazioni di un atto sessuale vero e proprio, intrattenuto con un'altra persona.

Tuttavia non e' una vera soluzione all'agitazione mentale e porta comunque diverse conseguenze negative, sia dal punto di vista psico-fisico-energetico del corpo (la perdita di seme in modo illecito espone l'essere umano ai 3 tipi di sofferenza materiale e lo avvicina ad una morte precoce), sia rallentando ed ostacolando il nostro progresso nella coscienza di Krishna.

Una soluzione migliore e' impegnarsi completamente, per 24 ore al giorno, in attivita' tutte devozionali, dirette o indirette, soprattutto nel canto del mantra Hare Krishna, nello studio dei libri di Srila Prabhupada e in qualche servizio, possibilmente di predica.

Se riusciamo ad organizzare la nostra vita in modo da essere soddisfatti in coscienza di Krishna, con un sadhana, uno studio ed un servizio regolare, giornaliero, la possibilita' di rompere i principi non si presentera', oppure sara' piu' facile ignorare eventuali desideri illeciti.

Srila Prabhupada ha stabilito molti templi e centri in tutto il mondo che possiamo avvicinare, se non riusciamo a praticare il metodo da soli, a casa nostra (cosa molto difficile, specie ai nostri giorni).

Ma in un luogo o nell'altro, da soli o insieme ad altri devoti che ci aiutino ed incoraggino seguendo lo stesso metodo, l'obbiettivo e' il medesimo, praticare il bhakti yoga per purificarci e, alla fine, tornare nel mondo spirituale, la nostra dimora originale.

Buon proseguimento e alla prossima, Haribol !

Gokula Tulasi das
(RKC Mayapur)

RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,09 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum