RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 10
 mahabharata
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

lkm
Utente Normale



5 Messaggi

Inserito il - 19/01/2007 : 21:37:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho visto il film mahabharata Sri Krishna, promette agli avversari di non combattere; nel film poi combatte.
Nella realta' e' cosi' e perche' infrange la sua promessa.

I miei rispettosi omaggi prabhu' grazie.

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1961 Messaggi

Inserito il - 20/01/2007 : 18:24:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna,
nella realta' e' piu' o meno cosi': in realta' Krishna promette di non impugnare alcuna arma, ed in effetti quando attacca Bhishma lo fa con una ruota di carro, e non con un'arma vera e propria.

Tuttavia anche se vogliamo considerare che il Signore abbia in qualche modo rotto la Sua promessa, questo ci riempie solo di felicita', infatti Egli preferisce mancare alla Sua parola che lasciar morire il Suo amico e devoto Arjuna.
Cio' e' indice della Sua alta considerazione per i Suoi compagni, e della Sua umilta'.
Invece di ostentare una veridicita' flemmatica, di fronte all'imminente morte di un devoto, Krishna preferisce violare la Sua promessa piuttosto che vederlo morire.

Questo nel particolare: se poi vogliamo approfondire, la battaglia di Kuruksetra fu il culmine dell'intera missione di Krishna sulla Terra, in cui Egli fece in modo di riunire gli eserciti del pianeta per liberarlo dal fardello dei demoni, che a quel tempo era apparsi come re Ksatriya.
Trovando la morte sul campo di battaglia, essi hanno potuto raggiungere il mondo spirituale o il Brahman, cosa che sarebbe stata molto difficile se avesse continuato a vivere normalmente (quando il Signore discende, e' per il bene di tutti gli esseri, devoti e demoni indifferentemente).

Inoltre, Egli voleva anche dare credito alle parole di Bhismadeva, lui pure Suo devoto: il generale dei Kuru aveva infatti giurato di uccidere Arjuna, quel giorno, a meno che Krishna non intervenisse nella battaglia, e per avvalorare quel giuramento, Krishna attacco' Bhisma con una ruota di carro, impedendogli di uccidere Arjuna.

Un'ulteriore dimostrazione dell'umilta' del Signore e della Sua considerazione per i Suoi devoti.

Haribol !

Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum