RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 08
 noi e l'Anima Suprema
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

stefanos
Utente Normale


Emilia Romagna


6 Messaggi

Inserito il - 23/04/2006 : 16:53:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna
La mia domanda č in riguardo ad alcuni versi della Bhagavad Gita.
Nel contenuto della Bhagavad-Gita Krishna dice ad Arjuna:"Mai ci fų
tempo in cui non esistavamo, io,tu e tutti questi re;e mai nessuno di noi cesserā di esistere".Ma č anche detto che noi siamo stati creati da Lui, oppure che siamo frammenti infinitesimali dell'anima Suprema. Come viene spiegata questa apparente contraddizione?
grazie.
Hare Krishna

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1956 Messaggi

Inserito il - 25/04/2006 : 00:05:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Stefano, Hare Krishna e grazie per la tua intelligente domanda.

Per capire il verso che citi bisogna distinguere tra anima spirituale, individuale, parte infinitesimale di Krishna, NON creata ma EMANATA (costantemente) dal corpo di Krishna, che siamo noi, e corpo materiale, creato da Brahma per ordine di Krishna.

Quando Krishna parla di eternita', si riferisce all'anima individuale, che non e' stata creata e percio' non ha mai avuto inizio e non avra' mai fine.

Quando invece si parla di creazione, ci si riferisce al corpo materiale, che ha un'inizio ed una fine.
Il corpo pero' e' soltanto un'involucro materiale e non ha a che fare con noi stessi, anime individuali eterne.

Percio' non si tratta di una contraddizione, ma di un uso impreciso
di termini linguistici. Puo' darsi che nella traduzione italiana della Bhagavad-Gita si trovi qualche errore del genere, tutta via il senso con cui si deve capire il contesto e' quello spiegato.

Buon proseguimento di lettura, alla prossima, Haribol !

Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,09 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum