RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 CORSI DI STUDIO
 La Bhagavad-Gita cosi' com'e'
 CAPITOLO 11 - Svolgimento Dialettico
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

RKC Mayapur
Amministratore

RKC

Estero


1939 Messaggi

Inserito il - 18/02/2006 : 17:38:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna, vediamo ora lo svolgimento dialettico dell'11° capitolo, che potremmo sotto-titolare "Dedicato agli infedeli", cioe' dedicato a chi non crede che Krishna sia Dio, la persona suprema.
Infatti nel corso di questo capitolo Krishna mostrera' la Sua forma universale.

1) Versi 1-9
_ Krishna serve il desiderio di predica di Arjuna (a beneficio degli altri).

_ Le 4 motivazioni per cui Arjuna chiede a Krishna di mostrargli la virat-rupa:

a) STABILIRE UNA PROVA PER LE INCARNAZIONI FUTURE (chiunque si dichiari Dio dev'essere capace di mostrare la forma universale).
b) MOSTRARE COME TUTTO L'UNIVERSO SIA PENETRATO DA KRISHNA.
c) BENEFICIARE GLI ALTRI FACENDO LORO COMPRENDERE CHE KRISHNA E' VERAMENTE DIO.
d) SCOPRIRE IL FUTURO DI BHISMA E DRONA (e dell'imminente battaglia).


2) Versi 10-31
_ La radiosita' del Signore e' intensamente abbagliante (come 1000 soli).

_ La paura di Arjuna, dovuta all'ignoranza.

_ Arjuna diventa un TATTVA-DHARSINA, cioe' colui che ha visto la Verita': cio' che dira' da adesso su Krishna, e' autorevole.

_ Le domande di Arjuna: "Chi sei, qual'e' la Tua missione" ?


3) Versi 32-34
Il vero risultato di "capire": agire !
Krishna e' il perfetto dridha-vrata, che mantiene il Suo scopo inziale durante tutto il colloquio: far diventare Arjuna un Suo strumento (nimitta matram). Altrimenti, a livello condizionato, siamo strumenti dei guna.


4) Versi 35-46
_ Arjuna cambia rasa (Verso 35): da Sakhya (amicizia) ad Aisvarya Adbhuta (meraviglia di fronte alle opulenze di Krishna e reverenza di fronte alle potenze di Krishna).

_ Krishna preferisce l'intimita'.

_ Arjuna non sopporta a lungo quella relazione impropria e chiede di rivedere la Svayam rupa, la forma originale di Krishna (per ristabilire la sua amicizia con Lui - Verso 45).


5) Versi 47-55
_ Soltanto un vincolo d'amore con Krishna permette di vedere la svayam rupa:

premanjana cchurita bhakti vilocanena...

"Solo chi ha gli occhi spalmati dal balsamo d'amore per Krishna, puo' vederlo...". (Brahma samhita, 5.38)

_ Dimostrazione della superiorita' assoluta della svayam rupa su tutte le altre forme di Dio: VIRAT RUPA --- CATUR BHUJA -- SVAYAM RUPA.
Krishna mostra la forma universale (virat rupa) e poi quella a quattro braccia (catur bhuja), prima di tornare alla Sua forma a due braccia (svayam rupa). Cio' dimostra che quest'ultima e' quella originale (ne' la virat rupa ne' la catur bhuja possono, viceversa, mostrare la forma a due braccia di Krishna).


Prossimamente il questionario sul capitolo 11, buono studio, Haribol !

Gokula Tulasi das
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum