RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 06
 meditazione
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Sakya
Nuovo Utente


Piemonte


4 Messaggi

Inserito il - 05/07/2005 : 11:11:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Affabile amico Gokula Tulasi das
so che in India i discepoli di Krishna, per eliminare l'attaccamento al corpo, vanno a meditare nei cimiteri e nei luoghi di cremazione. conosci meditazioni che facciano ottenere simili risultati per i conigli come me, che non vogliono recarsi in India in tali posti?
grazie
Haribol!
Fabio

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1966 Messaggi

Inserito il - 05/07/2005 : 11:56:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Fabio,
Hare Krishna, grazie dell'intervento e della domanda.

Probabilmente ti confondi con i devoti di Siva, perche' quelli di Krishna non hanno l'abitudine di frequentare tali luoghi, ne' in India, ne' altrove.

La meditazione piu' potente, veloce ed efficace nel portare risultati, in questa nostra epoca e' costituita dal canto e dall'ascolto del mantra:

HARE KRISHNA HARE KRISHNA

KRISHNA KRISHNA HARE HARE

HARE RAMA HARE RAMA

RAMA RAMA HARE HARE

L'ascolto attento di questo mantra porta al controllo della mente in modo facile e sublime. Non ci sono regole particolari da seguire per poter praticare questo tipo di meditazione, che puo' essere eseguita a casa propria o dovunque ve ne sia la possibilita'.
Non vi e' necessita' di recarsi in India, per impegnarsi in questo processo di realizzazione spirituale. La divisione del pianeta, 5000 anni fa, quando le scritture vediche che menzionano questo mantra sono state compilate, non era comprensivo dell'odierna "India", e percio' non ha molto senso pensare che si possa meditare solo in tale luogo.

La meditazione e' un processo di risveglio della nostra personale relazione con Dio, e non dipende da alcuna considerazione esterna (geografica, fisica, spazio-temporale, eccetera).

E' vero che, nell'attuale India, fino a qualche decennio fa erano disponibili forse piu' informazioni spirituali che in Occidente, ma ultimamente l'opera di Bhaktivedanta Svami Prabhupada (il fondatore del movimento Hare Krishna), che consta tra l'altro di oltre 80 libri, distribuiti in Milioni di copie in tutto il mondo, ha reso disponibile la piu' alta conoscenza trascendentale, accompagnata da un perfetto metodo di realizzazione spirituale, praticamente ovunque.

L'unica cosa che devi fare e' procurarti uno dei suoi libri e leggerlo con attenzione, seguendo le indicazioni date.
Alcuni sono disponibili on-line anche sul nostro sito, sia scritti che parlati ( http://www.radiokrishna.com/books_online.php ), ed inoltre sul forum, via e-mail e/o per telefono, noi della redazione di RKC Pisa siamo sempre disponibili per ogni informazione o richiesta.

In poche parole si tratta di recitare questo mantra un certo numero di volte al giorno. Gradualmente possiamo inserire alcuni principi che ci aiuteranno a velocizzare il nostro avanzamento spirituale: evitare il consumo di carne, pesce e uova, il gioco d'azzardo, il sesso illecito e l'uso di intossicanti.
Inoltre la lettura regolare dei libri sacri, in particolare la Bhagavad-Gita e lo Srimad-Bhagavatam, con il commento di Bhaktivedanta Svami Prabhupada, ci chiarira' perfettamente gli aspetti pratici e filosofici del bhakti-yoga (il nome sanscrito di questo metodo).

Quindi caro Fabio, non ti preoccupare, non c'e' bisogno di frequentare luoghi oscuri (anzi, e' sconsigliato farlo, essendo essi dominati dall'influenza dell'ignoranza e quindi sfavorevoli al progresso spirituale, per chi pratica il bhakti-yoga), ma semplicemente di cantare il mantra e studiare i libri di Srila Prabhupada.
In questo modo avverra' un cambiamento nel nostro stato di coscienza, e noi avanzeremo nella vita spirituale, indipendentemente dal fatto di recarci in India.

Spero che anche tu ne faccia presto l'esperienza, ti faccio tanti auguri, Hare Krishna !

Gokula Tulasi das

P.s. L'eliminazione dell'attaccamento al corpo e' solo un risultato secondario del canto del mantra hare Krishna, ottenuto molto velocemente.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,09 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum