RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 05
 Perche' non festeggiamo la Pasqua (e altro)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

RKC Mayapur
Amministratore

RKC

Estero


1978 Messaggi

Inserito il - 30/03/2005 : 01:27:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ESTRATTO DALLA CORRISPONDENZA DI RKC PISA (Via E-mail)


Caro ............, Hare Krishna, grazie molte della telefonata e della chiacchierata di ieri, mi ha fatto molto piacere parlare con te.

Spero di sentirti presto, come ti dicevo, e' importante mantenersi in contatto con qualcuno che ci possa aiutare a praticare correttamente la coscienza di Krishna.

In realta' e' sufficiente leggere i libri di Srila Prabhupada, per comprendere tutto gradualmente, ma possiamo riferirci anche ai devoti che stanno gia' praticando per avere i consigli che ci necessitano lungo il cammino.

Il gruppo "virtuale" di RKC e' formato da alcuni devoti che si tengono in contatto, appunto, via internet, per telefono ecc., in modo da non avere difficolta' di comprensione: ti invito ad associarti con noi, ogni volta che lo desideri.

Ogni tanto, ci ritroviamo anche fisicamente, per esempio siamo stati al tempio di Firenze Venerdi' scorso, e saremo di nuovo insieme Sabato 16 Aprile per un incontro nella Provincia di Siena. Ovviamente sei invitato, anche se suppongo che tu non possa partecipare, per i motivi familiari che mi hai gia' spiegato. Comunque, se un giorno potessi venire, faccelo sapere, sarai sempre il benvenuto !

--------------------------------------------------

Innanzi tutto voglio manifestarti la mi felicità nell’aver scoperto il movimento per la coscienza di krsna che sta risvegliando la mia fede assopita da tempo, che mi sta facendo capire quale è la mia posizione in questo mondo, che mi ha dato un metodo concreto e soddisfacente per soddisfare ed adorare krsna.

È impossibile descrivere tutto quello che sto provando da qualche mese a questa parte ma il succo di tutto è che mi sento veramente soddisfatto qualsiasi cosa succeda perché ho imparato che l’importante è adorare krsna e non c’è soddisfazione più grande che fare questo.

------------------------------------

Molto bene, questo e' quello che sentiamo dire spesso dalle persone che si impegnano sinceramente nel metodo del bhakti-yoga. Complimenti e continua cosi', le tue realizzazioni saranno sempre piu' profonde ed illuminanti. Haribol !

-------------------------------------

Arrivando al sodo:

basandomi su quello che ho letto sul libro di swami prabhupada e sul forum, sembra che questa era sia molto degradata, ma soprattutto sembra che i popoli delle ere precedenti fossero molto più avanzate rispetto a noi;

---------------------------------

Si, la cultura vedica, che si instaura all'inizio della creazione materiale in ogni universo, e' molto piu' avanzata della attuale, in tutti i campi dello scibile umano e divino.

La nostra epoca e' dominata dall'ignoranza, percio' il cosiddetto avanzamento tecnologico e' in realta' sotto la piu' nera ignoranza (ignoranza dell'esistenza di Dio), percio' non puo' portare nulla di buono, anzi, in generale, porta distruzione e problemi di vario tipo.

-------------------------------------------

per questo quando noi pensiamo ”la medicina ha fatto molti progressi negli ultimi 10 anni” in realtà sta solo regredendo così come stano regredendo i popoli di questa era ?

-------------------------------------

Non stanno esattamente regredendo, ma l'avanzamento che stanno facendo e' privo della conoscenza di Dio e non persegue lo scopo della vita umana, percio' e' piu' dannoso che benefico. Si chiama avanzamento in ignoranza.

--------------------------------------

perché di tutti gli avanzamenti che avevano fatto i popoli delle ere precedenti noi non possiamo godere o non ci è giunta notizia?? (per la nostra tendenza a dimenticare?)

--------------------------------------

Come ti accennavo per telefono, i reperti ci sono e sono anche molto numerosi, ma i cosiddetti ricercatori li nascondo accuratamente oppure ci inventano sopra qualche ridicola teoria per sostenere la propria tesi.
Noi non possiamo godere di quel livello di tecnologia perche' non seguiamo piu' le leggi del Signore. La cultura vedica comprende il fatto di inquadrare la societa' umana nel varnasrama-dharma, che porta gradualmente l'essere umano alla realizzazione spirituale, tramite le istruzioni dei veda. Negli stessi veda ci sono anche le informazioni relative alla tecnologia piu' elevata (oggi ne rimangono solo dei residui, di solito imprecisi, come l'ayurveda, lo yoga ecc.), ma noi non siamo piu' in grado di utilizzarla correttamente a causa della nostra ignoranza e della nostra vita priva di coscienza di Krishna.

Se la societa' umana diventera' cosciente di Krishna, la tecnologia vedica sara' di nuovo disponibile.

Per quanto riguarda non essercene giunta notizia, una gran parte di colpa va ai nostri "amici" inglesi dell'epoca vittoriana, che hanno spacciato per mitologia le scritture vediche, al tempo della colonizzazione dell'India, non capendone la reale portata (non potevano accettare che dei "conquistati" possedessero una conoscenza superiore alla loro, che erano i "conquistatori").

Percio' hanno bruciato i testi vedici e li hanno ridicolizzati davanti al resto del mondo. E quello che ci insegnano a scuola e' ancora basato in gran parte sull'opera inglese in India.

-------------------------------------------

siccome siamo a Pasqua sarebbe stato gentile iniziare la mail con gli auguri, ma poi ricordandomi di una lettera letta sul forum mi sono detto che per te/voi Pasqua non vale niente (non la festeggiate) mi sbaglio?

-------------------------------------------

Non e' che non valga niente, vale, perche' viene festeggiata una grandissima personalita' come Gesu' Cristo. Noi pero', pur rispettando Gesu' come un grande maestro spirituale, non la festeggiamo particolarmente perche' abbiamo gia' altre feste, quelle del nostro calendario vaisnava.

Ognuno festeggia le personalita' apparse nella propria catena disciplica, non necessariamente le altre, altrimenti dovrebbero esserci 3 feste ogni giorno dell'anno :-)

Gesu' Cristo viene (giustamente) festeggiato dai suoi seguaci, non da quelli di Maometto, e viceversa, per esempio. Non c'e' offesa nel festeggiare solo i maestri della propria catena disciplica, purche' rimanga il rispetto e il riconoscimento per tutti gli altri maestri autorizzati.

Soddisfare il Signore, facendo la Sua volonta', attraverso uno qualunque dei maestri spirituali autentici, significa soddisfare automaticamente tutti gli altri, perche' il loro fine e' lostesso, anche se sono apparsi in epoche e posti diversi, ed hanno insegnato una pratica leggermente diversa.

--------------------------------------------

A questo proposito ti chiedo se ci sono e quali sono eventuali festività , o giorni di digiuno, e come bisogna comportarsi.

--------------------------------------------

Ce ne sono molte durante l'anno, le trovi tutte elencate nel calendario vaisnava:
http://www.radiokrishna.com/calendario_2005-6.php
Tuttavia sono di difficile applicazione per motivi pratici, e specialmente nella tua condizione familiare non ti consiglio di dare troppa importanza a queste pratiche, che sono comunque secondarie rispetto al canto e alla recita del mantra Hare Krishna e allo studio dei libri di Srila Prabhupada.

In linea di principio queste festivita' devono permettere di dedicarsi di piu' alle pratiche spirituali rispetto agli altri giorni dell'anno, ma se noi stiamo gia' facendo il possibile, e anzi ci complicheremmo di piu' la vita nel cercare di farle, con il rischio di perdere concentrazione nelle pratiche principali (anziche' aumentarla), e' meglio non tenerne conto e continuare con il nostro solito standard.

Sono destinate piu' che altro a chi vive nel tempio, dove gli orari e le attivita' possono essere facilmente gestite in un certo modo, ma a chi vive all'esterno generalmente non si consiglia di seguirle a meno di poterlo fare senza problemi (che non e' il tuo caso...).

---------------------------------------------------

Importante: ne libro di swami prabhupada si dice che bisogna seguire lo stile di vita consigliato dai Veda, a questo proposito si accenna ad alzarsi presto al mattino, fare un bagno, ma poi?

Siccome non è approfondito questo tema mi puoi dare delle direttive ?

------------------------------------------------------

Lo standard stabilito da Srila Prabhupada e' quello che viene seguito nei templi Hare Krishna:

4.00 Sveglia, doccia e preparazione
4.30 Mangala aratika (offerta di preghiere al maestro spirituale)
5.00 Preghiere al Signore Nrishimha
5.05 Preghiere a Tulasi devi
5.20 Recitazione del Japa
7.15 Guru-puja
7.30 Govinda e kirtana
8.00 Lezione di Srimad Bhagavatam
9.00 Colazione
Eccetera.

Questo e' il programma spirituale le cui preghiere possono essere anche scaricate dalla nostra pagina di download (qui ci sono le istruzioni, i testi e le traduzioni:
http://padasevanam.mediarama.com/rkcforum/forum/topic.asp?TOPIC_ID=599 ).

La pratica rigorosa di questo standard permette un avanzamento spirituale piu' veloce, per questo i devoti che stanno al tempio lo seguono in modo molto attento, e ne derivano una grande forza.

Anche a casa propria questo programma puo' essere emulato senza difficolta', e ne possiamo prendere gli stessi benefici.

Per avere un'idea di come viene svolto puoi collegarti al tempio di medolago per seguirlo, dalla mattina alle 4.30:
www.radiokrishna.com/medolago.htm

Tuttavia resta il fatto che la pratica piu' importante e' il canto e la recita del mantra Hare Krishna, e che ognuno deve tener conto molto attentamente delle propria reale situazione. In altre parole, continua regolarmente a praticare, senza sconvolgere troppo la tua vita.

----------------------------------------------

Sto sempre leggendo la bhagavad gita e sono quasi al termine, ma non ho capito il capito 9 dove krsna rivela ad arjuna la conoscenza più confidenziale, quale è questa conoscenza?

(è il servizio devozionale?)

------------------------------------------------

Come ti dicevo al telefono, hai detto bene, il segreto piu' confidenziale e' il servizio devozionale al Signore. Presto affronteremo lo studio del 9° capitolo della Bhagavad-Gita nel nostro corso on-line sul forum
(http://padasevanam.mediarama.com/rkcforum/forum/forum.asp?FORUM_ID=27 , adesso siamo alla fine del capitolo 8).

--------------------------------------------------------

ho quasi finito di stampare il libro di krsna e spero di potermi dedicare a questa lettura appena finita la bhagavad gita, nel frattempo puoi spiegarmi brevemente quali sono i principali argomenti trattati in questa opera?

------------------------------------------------------

Il libro di Krishna e' uno studio riassuntivo del 10° canto dello Srimad-Bhagavatam e rappresenta il summum bonum di tutti i veda: vi sono narrati i principali divertimenti del Signore Krishna, quando
discese su questo pianeta 5000 anni fa.

Puoi leggerlo regolarmente, anche in contemporanea alla Bhagavad-Gita.
Contribuisce molto efficacemente a dare una visione d'insieme della situazione, anche storica, del periodo di cui si parla. Inoltre mostra chiaramente la posizione e le opulenze del Signore.

-----------------------------------

C’è un maestro dopo swami prabhupada?

-----------------------------------

Non e' una questione di "dopo", perche' il maestro spirituale e' eterno. Gli insegnamenti di un maestro spirituale autentico sono sempre validi, eternamente, ed hanno sempre efficacia.

In particolare, quelli di Srila Prabhupada sono destinati ad essere seguiti almeno 10.000 anni, secondo la previsione dei Veda (bhavisya mahapurana) e la predizione di molte grandi personalita', tra cui Sri Balarama Stesso, Bhaktivinoda Thakura ed altri, e sono particolarmente adatti a questo periodo.

Chiunque segua sinceramente le sue istruzioni, nel corso di questi 10.000 anni, puo' essere facilmente liberato dal ciclo di nascite e morti e puo' tornare a Dio, nel mondo spirituale, in questa stessa vita, semplicemente cantando 16 giri di japa al giorno ed osservando i 4 principi regolatori.
Chi fa questo, e' considerato a tutti gli effetti un discepolo siksa (che segue le istruzioni) di Srila Prabhupada.

Inoltre, alcuni tra i piu' qualificati dei suoi discepoli si prendono la responsabilita' di dare l'iniziazione diksa, che aiuta considerevolmente il candidato ad avanzare sulla via del bhakti-yoga, liberandolo dal karma precedente.

E' vivamente consigliato prendere l'iniziazione diksa a chiunque sia desideroso di avanzare velocemente, sebbene non sia indispensabile in modo assoluto. Tuttavia e' consigliabile, anche a causa delle difficili condizioni in cui tutti noi viviamo (mancanza di educazione spirituale, sollecitazioni della societa' moderna, eccetera). Comunque e' un discorso sul quale ritorneremo in seguito, al momento mi sembra abbastanza prematuro parlarne.

--------------------------------------------

Considerazioni: offro i miei omaggi a tutti i maestri della catena disciplina e a tutti coloro che fanno qualcosa per diffondere la coscienza di krsna senza cercare di sviarne il senso, perché e grazie ad essi che ho potuto aprire gli occhi e capire finalmente a cosa serve questa vita.

---------------------------------------------

Si, questa e' la nostra qualifica: ripetere esattamente gli insegnamenti del nostro maestro spirituale. Chiunque faccia questo e' anch'egli considerato un maestro spirituale (siksa) per coloro che sono aiutati dal suo operato, ed appartiene a tutti gli effetti alla catena disciplica dei maestri. E' una questione piu' che altro di sincerita'.

Anche tu stesso puoi agire da "siksa", ripetendo le istruzioni di Srila Prabhupada a coloro che non ne hanno ancora conoscenza. A questo proposito ti suggerisco di leggere questa discussione sul forum, dove vengono spiegati i vari tipi di maestro spirituale:
http://padasevanam.mediarama.com/rkcforum/forum/topic.asp?TOPIC_ID=345

-----------------------------------------------

Voglio veramente cercare di essere sempre assorto in krsna perché non voglio vivere un’altra vita.
Mi fa paura il fatto di poter morire in un momento in cui non sono assorto in krsna .

------------------------------------------------

Molto bene, per qualunque motivazione ci si voglia impegnare nella coscienza di Krishna, cio' portera' al successo nella missione della nostra vita umana.

------------------------------------------------------

Ho sempre disprezzato tutto quello c’è a questo mondo, soprattutto le persone e le cose che hanno inventato, ho sempre provato rabbia ed è per questo che mi sono isolato sempre da tutto ed il mio desiderio è ed è sempre stato quello di vivere solo come un cane in un posto dove tutto quello che l’umanità ha creato fino ad adesso non mi potesse toccare, mi sento così distante dalle persone che mi sono vicino che non capisco nulla di quello che fanno o del loro modo di ragionare, vogliono solo soldi e ..............., per non parlare dei politici che sono tutti dei poveracci.

Anche in fatto di politica swami prabhupada ha aperto i miei occhi insegnandomi che la migliore politica è quella di krsna e che adottarla è il solo modo per ottenere la pace.

------------------------------------------------------------

Continuando su questa strada, il tuo disprezzo cambiera' in compassione, perche' vedrai come tutti siano impegnati al servizio di Krishna o della Sua energia illusoria, per loro libera scelta, e quindi non c'e' motivo di disprezzare alcunche'.

Dal punto di vista di Dio, tutte le anime individuali sono uguali, suoi frammenti eterni, non importa se al momento sono impegnate in attivita' materiali: un giorno o l'altro decideranno di tornare a casa, nel mondo spirituale, e sara' come se la loro relazione con il Signore non si fosse mai interrotta realmente.

----------------------------------------------------------

Ma la cosa che mi fa veramente rabbia è questa: perché tutti non adottano questa politica, per me è stato così facile e bello farlo.(o per lo meno cerco di farlo come meglio posso)

------------------------------------------------

Perche' tu hai maturato questa convinzione dopo moltissime vite nella ricerca spirituale, e adesso sei giunto al Bhakti-yoga, il piu' elevato livello di spiritualita'. Per questo e' scontato per te accettare queste cose: per te sono palesi, in quanto stai risvegliando la tua conoscenza spirituale, arrivando velocemente al punto in cui hai abbandonato la pratica nella vita precedente.

Ma la maggior parte delle persone non e' ancora a quel livello di maturita' spirituale, percio' non ti devi meravigliare che non ti capisca quasi nessuno, infatti Krishna dice:

bahunam janmanam ante
jnanavan mam prapadyate
vasudevah sarvam iti
sa mahatma su-durlabhah

"Dopo molte nascite e morti chi è situato nella vera conoscenza si sottomette a Me sapendo che Io sono la causa di tutte le cause e sono tutto ciò che esiste. Un’anima così grande è molto rara". (B.G: 7.19)

SPIEGAZIONE

Con lo svolgimento del servizio di devozione o delle varie attività spirituali, l’uomo può raggiungere, dopo numerosissime vite la conoscenza pura e può vedere Dio, la Persona Suprema, come il fine ultimo della realizzazione spirituale. (...)

----------------------

Solo una persona tra Migliaia e Migliaia si impegna effettivamente nel bhakti-yoga in modo sincero e profondo, percio' piuttosto di criticare coloro che non vi si impegnano, che saranno sempre la maggioranza in questo mondo materiale, cerca la compagnia dei devoti e sii' felice con loro servendo Krishna.

Anche per questo esistono servizi come il nostro, templi e centri Hare Krishna: per associarci con le persone interessate al vero avanzamento spirituale.

Grazie ancora per il tuo interesse, a presto e Haribol !

Tuo servitore in coscienza di Krishna

Gualberto
(Gokula Tulasi das)
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,17 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum