RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 26
 animali e karma
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

curioso
Utente Normale



Liguria


5 Messaggi

Inserito il - 25/06/2015 : 14:06:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krisna!!! Volevo sapere se anche gli animali hanno il loro karma da scontare? perche anche loro si fanno male, cadono, vengono punti da insetti o picchiati etc....grazie

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1939 Messaggi

Inserito il - 26/06/2015 : 05:36:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna, grazie della domanda.

Si, le anime che vivono in corpi animali stanno cosi' scontando il loro "karma", le reazioni alle proprie attivita' compiute precedentemente, come del resto, tutti gli esseri che vivono in questo mondo.

Qualunque corpo materiale, anche quello di animale, e' sempre sottoposto ad almeno uno, ma piu' spesso a 2 o anche a tutti e 3 i tipi di sofferenza materiale:

_adhyatmika klesa, quelle che provengono dal corpo e dalla mente
_adhibhautika klesa, quelle che provengono dagli altri esseri viventi
_adhidaivika klesa, quelle che provengono dalle autorita' superiori, come le calamita', i terremoti, ecc.

Per il semplice fatto di aver assunto un corpo materiale, tali sofferenze si presentano automaticamente nel corso del tempo.
Questa e' la legge che vige nel mondo materiale. Chi viene qui, deve aspettarsi una tale situazione.

Si puo' fare l'esempio di un carcerato: chi viene rinchiuso in una prigione, per il semplice fatto di essere finito "dentro", dovra' sottostare alle condizioni che esistono in quel luogo. Potra' essere derubato o assalito dagli altri carcerati, punito dai guardiani se si comporta male e cosi' via.

Il "vantaggio" (se cosi' si puo' dire) di vivere in corpi animali, e' che essi non generano nuovo karma.
La loro coscienza e' cosi' "coperta" (dalle influenze materiali) che l'essere posto in un corpo animale non e' responsabile delle proprie azioni, quindi non genera karma e puo' solo avanzare nel ciclo evolutivo, in forme sempre piu' elevate, fino a raggiungere di nuovo quella umana, nella quale invece, possiede una coscienza sviluppata ed e' responsabile delle proprie azioni.

L'essere in un corpo animale quindi, non puo' regredire verso il basso, continua a salire fino a riprendere un corpo umano. A quel punto puo' di nuovo scegliere se degradarsi, elevarsi o liberarsi dal ciclo di nascite e morti, compiendone le relative attivita'.

Questa e' la speciale misericordia del Signore, che da' continuamente all'anima condizionata, caduta in questo mondo, la possibilita' di tornare da Lui, nel regno spirituale, dove non esiste alcun tipo di sofferenza. Per ottenere questo risultato, e' necessario praticare il bhakti yoga, una volta ottenuto un corpo umano.

Percio' dovremmo sfruttare al massimo questa occasione e dedicarci al servizio di devozione finche' ne siamo capaci e siamo consapevoli della sua importanza, anche (ma non solo) per evitare di finire in corpi animali, nelle nostre vite successive: www.radiokrishna.com/bhaktiyoga


Haribol !

Gokula Tulasi das
(RKC Mayapur)

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,14 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum