RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 23
 ricordarsi di Krishna?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

alfoncelen
Utente Medio



Campania


43 Messaggi

Inserito il - 06/09/2011 : 20:36:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna, i miei omaggi

Tra le 9 principali attivitā devozionali,dopo l ascolto e il canto,troviamo il ricordare : in che modo si esplicita questa attivita; che cosa bisogna ricordare?
Haribol

Alfonso

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1958 Messaggi

Inserito il - 08/09/2011 : 11:53:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Alfonso, Hare Krishna, grazie della domanda.

Il verso sanscrito che elenca le 9 attivita' del bhakti yoga, o servizio di devozione al Signore, e' il 7.5.23 dello Srimad Bhagavatam (Canto 7, Capitolo 5, verso 23), che inizia cosi':

sravanam kirtanam visnoh smaranam pada-sevanam...

La parola "visnoh" si riferisce a Sri Vishnu, una manifestazione di Krishna, Dio, la persona suprema.

In altre parole, tutte le 9 attivita' descritte hanno come obbiettivo il Signore, e significano infatti, per esempio, ascoltare a riguardo di Lui (sravanam), parlare delle Sue glorie, delle Sue qualita', dei Suoi divertimenti, o ripetere il Suo nome (kirtanam), ricordarsi di Lui (smaranam, appunto), e cosi' via per tutte le attivita'.

Premesso che, come spiegavo in una discussione precedente (questa: http://padasevanam.mediarama.com/rkcforum/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1408 ), le attivita' piu' efficaci ed indispensabili al progresso spirituale sono proprio "sravanam" e "kirtanam", l'ascolto e il canto delle glorie del Signore, e queste sono compiute recitando o cantando il mantra Hare Krishna, e leggendo o ripetendo la scienza Dio, spiegata nei libri di Srila Prabhupada, ci vengono fornite anche molte indicazioni su come ricordare sempre Krishna (smaranam).

Per esempio nel commento al verso 4.22.24 ancora dello Srimad Bhagavatam, Srila Prabhupada afferma:

"[...]
La vita dovrebbe essere modellata in modo tale che non si possa rimanere soli senza pensare a Krishna. Dovremmo vivere in Krishna, in modo che mangiando, dormendo, camminando o lavorando, possiamo rimanere solo in Krishna. La nostra Associazione per la coscienza di Krishna raccomanda che noi organizziamo la nostra vita in modo da poter ricordare sempre Krishna. Nella nostra societā ISKCON i devoti, anche mentre sono impegnati a fabbricare l'incenso Spiritual Sky, ascoltano le glorie di Krishna o dei Suoi devoti. Gli Sastra [le Scritture, n.d.r] raccomandano "smartavyah satatam visnu" : il Signore Vishnu dev'essere ricordato sempre, costantemente. E "vismartavyo na jatucit" : Vishnu non dovrebbe mai essere dimenticato. Questo e' il modo di vivere proprio della vita spirituale.
[...]
--------------------------------

Tocca quindi ad ognuno di noi, organizzarci per vivere in un modo attinente il piu' possibile a queste istruzioni, applicandole con intelligenza e buon senso alla nostra quotidianita'.


Buon proseguimento, Haribol !

Gokula Tulasi das

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum