RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 19
 prasada
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ele
Utente Medio



35 Messaggi

Inserito il - 22/11/2009 : 14:11:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna,Gokula,ho sentito dire da un devoto che mangiando anche solo una volta prasada si ha la certezza di rinascere nella forma umana..e' vera quaesta affermazione?un grazie di cuore per il vostro servizio Haribol !!

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1985 Messaggi

Inserito il - 22/11/2009 : 15:09:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna ele, grazie per la domanda.

Si, e' vera.
Con le dovute eccezioni, questa affermazione e' confermata dalle scritture e da Srila Prabhupada stesso: quando si offre prasada cucinato ed offerto a Krishna secondo tutte le regole ed i principi del bhakti yoga, in buona coscienza, seguendo il metodo prescritto, la persona o anche l'essere vivente (animale, vegetale ecc.) che lo accetta ha la garanzia di ottenere almeno un corpo umano nella prossima vita, evitando le conseguenze delle sue attivita' colpevoli, ed in quella vita umana avra' di nuovo la possibilita' di avanzare spiritualmente.

Tuttavia ci sono delle considerazioni da fare, infatti cio' vale soprattutto per coloro che non sono ancora impegnati nel processo del servizio devozionale: grazie a quell'attivita' pia spirituale compiuta inconsapevolmente (che in sanscrito si chiama "bhakti unmukhi (ajnata) sukriti"), prenderanno un corpo almeno umano, perche' non commetteranno, in seguito, alcuna offesa (essendo inconsapevoli delle regole e del comportamento relativo al bhakti yoga, appunto).

Per i devoti invece, gia' impegnati nel servizio devozionale, esiste la possibilita' di commettere offese, e specialmente quelle gravi, verso il maestro spirituale od altri vaisnava, possono compromettere perfino la rinascita in forma umana, almeno per un certo periodo.

D'altra parte, piu' conoscenza comporta piu' responsabilita', percio' chi e' cosi' fortunato da essere gia' situato sulla strada del mondo spirituale, grazie alla misericordia di Krishna, ha il dovere di evitare ogni offesa, come e' sottolineato molto spesso in tutti i libri di Srila Prabhupada. Altrimenti, rischia di non potersi avvantaggiare nemmeno di quella facilitazione.

Tuttavia in generale e' vero che una persona, non soltanto se prende prasada una volta, ma anche se legge qualche parola di un libro di Srila Prabhupada, se ascolta il maha mantra Hare Krishna o se vede le Divinita', e cosi' via, insomma se compie anche un minimo gesto devozionale, avra' la stessa garanzia di ottenere almeno una forma di vita umana nella prossima vita, grazie alla quale potra' di nuovo avvicinarsi al servizio devozionale, e progredire dal punto a cui era arrivata nella vita precedente.

E' una sorta di premio per aver svolto una certa quantita' di bhakti yoga, seppure minima e inconsapevole.
Krishna e' cosi' buono che tiene conto perfino del piu' piccolo ed insignificante servizio, come Egli Stesso conferma nella Bhagavad-Gita 2.40:

nehabhikrama-naso 'sti
pratyavayo na vidyate
sv-alpam asya dharmasya
trayate mahato bhayat

TRADUZIONE

"In questo sforzo non vi è perdita o diminuzione, e un piccolo passo verso questa via ci protegge dalla paura più temibile".


SPIEGAZIONE di Sua Divina Grazia Bhaktivedanta Svami Prabhupada

"L'azione compiuta nella coscienza di Krishna, cioè per soddisfare il Signore e senza altro desiderio, è la più elevata attività trascendentale. Anche il minimo sforzo teso a far piacere a Krishna non è mai perduto. Sul piano materiale ogni impresa non portata a termine è un insuccesso, ma sul piano spirituale, quello della coscienza di Krishna, la minima attività genera benefici duraturi. Perciò colui che agisce nella coscienza di Krishna non è mai perdente, anche se la sua opera rimane incompleta. Anche solo l'uno per cento fatto in coscienza di Krishna porta risultati permanenti, e se ci si ferma si riparte dal due per cento; le attività materiali, invece, se non hanno successo al cento per cento non portano beneficio.
[...]
Sempre nello Srimad Bhagavatam si trova, a questo proposito, un verso stupendo:

tyaktva sva-dharmam carananbujam harer
bhajann apakvo 'tha patet tato yadi
yatra vabhadram abhud amusya kim
ko vartha apto 'bhajatam sva-dharmatah

"Che cosa perde colui che per un momento mette fine alla ricerca dei piaceri materiali per servire Krishna, anche se non continua il suo sforzo e ritorna sulla vecchia via? Ma che cosa guadagnerà chi compie alla perfezione le sue attività materiali?" (S.B.1.5.17)

Oppure, come dicono i cristiani: "A che serve all'uomo guadagnare il mondo intero se perde la vita eterna?"

Le attività materiali e i loro frutti scompaiono col corpo, mentre l'azione compiuta per il piacere di Krishna, anche se interrotta, finisce sempre col condurre il suo autore alla coscienza di Krishna, se non altro in una prossima vita. Agendo per il piacere di Krishna si ha almeno la sicurezza di rinascere con un corpo umano, in una famiglia di saggi brahmana o in una famiglia ricca e colta, con la possibilità di avanzare ancora sulla via della realizzazione spirituale. Questa è l'incomparabile virtù del servizio di devozione".

------------------------

Come vediamo, impegnarsi nel servizio devozionale, anche in misura minima e perfino inconsapevolmente, porta sempre un enorme vantaggio, per questo i devoti di Krishna insistono nel distribuire i libri, il prasada, il mantra Hare Krishna, ed a fare tante altre attivita' spirituali nel mondo intero: per dare il massimo beneficio a tutti gli esseri viventi, che essi ne siano consapevoli o meno.



Haribol !

Gokula Tulasi das




Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum