RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 17
 trasmettere (la conoscenza spirituale, n.d.r.)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Hara.das
Utente Medio


Lombardia


31 Messaggi

Inserito il - 28/07/2009 : 01:57:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna Gokula !!!

Avevo una domanda :

Come trasmettere a qualcuno la coscienza di Krishna ??

Qual'è il metodo migliore ?

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1978 Messaggi

Inserito il - 28/07/2009 : 13:12:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Hara das, Hare Krishna,
complimenti per il tuo desiderio di parlare della coscienza di Krishna agli altri, che corrisponde all'attivita' umanitaria piu' benefica (infatti cio' che manca a tutti gli esseri viventi, e' proprio il servizio devozionale a Dio, la persona suprema), ed al modo piu' efficace di soddisfare il Signore, come Egli Stesso afferma nella Bhagavad-Gita 18.68 e 69 (vedi qui: www.harekrsna.it/libri_on_line/la_bhagavad_gita/capitolo_18_cont.asp ):

VERSO 68:

ya idam paramam guhyam
mad-bhaktesv abhidhasyati
bhaktim mayi param kritva
mam evasyaty asamsayah

TRADUZIONE

"Chi insegna questo supremo segreto ai Miei devoti avrà il puro servizio devozionale assicurato, e alla fine tornerà a Me".

SPIEGAZIONE di Sua Divina Grazia Bhaktivedanta Svami Prabhupada:

"Si consiglia generalmente di studiare la Bhagavad-gita solo in compagnia dei devoti, perché nessuna persona che non è devota potrà mai capirla, né potrà capire Krishna. Coloro che non accettano Krishna così com'è e non accettano la Bhagavad-gita così com'è non devono tentare di commentare questo Testo sacro secondo la loro fantasia, perché commetterebbero delle offese nei suoi riguardi. La Bhagavad-gita dev'essere spiegata soltanto a chi è pronto ad accettare che Krishna è Dio, la Persona Suprema. Quest' opera costituisce oggetto di studio solo per i devoti, e non per gli uomini che si dedicano alla speculazione filosofica. D'altra parte, chiunque si sforzi sinceramente di presentare la Bhagavad-gita così com'è avanzerà nella sua vita devozionale e raggiungere la devozione pura, che gli garantirà il ritorno a Dio, nella sua dimora originale".

VERSO 69:

na ca tasman manusyesu
kascim me priya-krittamah
bhavita na ca me tasmad
anyah priyataro bhuvi

TRADUZIONE

"Non esiste al mondo un servitore che Mi sia più caro di lui, e mai nessuno Mi sarà più caro".

-------------------

Quindi non occorrono qualifiche particolari, e' importante soltanto ripetere esattamente gli insegnamenti del maestro spirituale (nel nostro caso, Srila Prabhupada) cosi' come ci sono stati dati, senza alcuna aggiunta o modifica. In particolare, per trasmettere la conoscenza trascendentale e il servizio devozionale, basta leggere i suoi libri e riportare agli altri quello che c'e' scritto, in accordo alla situazione.

Possiamo parlarne ai parenti, agli amici o sul lavoro, o anche indire riunioni e invitare persone a cui presentare la coscienza di Krishna (come viene fatto nei templi e nei centri Hare Krishna), oppure possiamo semplicemente distribuire i libri di Srila Prabhupada...
Ci sono tante attivita' favorevoli alla diffusione del bhakti yoga, possiamo scegliere quella piu' consona alla nostra situazione e ai nostri desideri, e sforzarci sinceramente di presentarlo cosi' com'e', senza alterazioni: questo e' l'unico requisito richiesto.

Infatti l'accettazione della coscienza di Krishna e' strettamente individuale, e dipende dalla relazione che ogni anima ha, o vuole avere con Dio, la persona suprema, percio' il nostro dovere e' soltanto quello di presentarla in modo preciso, alla stregua di messaggeri, distaccati dal risultato: ogni persona da noi avvicinata scegliera' se accettarla o meno, e in che misura, in base al proprio libero arbitrio.

Per eventuali consigli pratici puoi scrivere privatamente all'email rkcfi@radiokrishna.com o contattare la redazione di RKC (in genere le attivita' di predica si scelgono in base alla situazione personale), e ancora complimenti per questo tuo bel desiderio spirituale di diffondere la coscienza di Krishna !

Haribol !

Gokula Tulasi das

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum