RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 17
 Hare Krishna e il viaggiare.. (Pregare Narasimha)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c':
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bruno
Utente Normale



5 Messaggi

Inserito il - 20/07/2009 : 17:19:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna !

S che anche gli Hare Krishna viaggiano per portare gli insegnamenti di Sua Divina Grazia Srila Prabhupada e per andare a pregare in altri templi all'estero e non.
Mi chiedevo se esiste qualche preghiera per la protezione per il viaggio.
Poco tempo fa un Devoto mi ha parlato di Sri Narasima....
Vorrei sapere qualche cosa in riguardo e vorrei sapere quanto pu proteggermi.
Tutti i miei omaggi e i complimenti per il servizio offerto.

Haribol !

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1939 Messaggi

Inserito il - 22/07/2009 : 10:09:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro Bruno, Hare Krishna, grazie della domanda.

Srila Prabhupada ha introdotto le preghiere al Signore Nrishimhadeva dopo qualche anno di sviluppo del Movimento, per proteggere i devoti dai pericoli di vario genere che possono presentarsi in questo mondo materiale.

Oltre che durante il programma spirituale del mattino e della sera, si possono recitare le preghiere al Signore Nrishimha a piacere, specialmente in caso di pericolo immediato o per una protezione preventiva generale:

SRI NRSIMHA PRANAMA (Preghiere al Signore Nrishimhadeva)

namas te narasimhaya
prahladahlada-dayine
hiranyakasipor vaksah
sila-tanka-nakhalaye

Offro i miei omaggi a Sri Narasimha, che sempre procura gioia a Prahlada Maharaja e le cui unghie sono come uno scalpello sul petto di pietra del demone Hiranyakasipu.

ito nrisimhah parato nrisimho
yato yato yami tato nrisimhah
bahir nrisimho hridaye nrisimho
nrisimham adim saranam prapadye

Sri Nrsimha qui ed anche l. Dovunque io vada Sri Nrsimha l. Egli nel cuore ed anche al di fuori. Io mi sottometto a Sri Nrsimha, che l'origine di tutte le cose ed il rifugio supremo.

tava kara-kamala-vare
nakham adbhuta-sringam
dalita-hiranyakasipu-tanu-bhringam
kesava dhrita-narahari-rupa
jaya jagadisa hare
jaya jagadisa hare
jaya jagadisa hare

Come si pu schiacciare facilmente una vespa tra le dita, cos il corpo del demone Hiranyakasipu, simile a una vespa, stato squarciato dalle poderose unghie appuntite delle Tue meravigliose mani di loto.
O Kesava! O Signore dell'Universo, Hari, che sei apparso con una forma di met uomo e met leone, tutte le glorie a Te, tutte le glorie a Te, tutte le glorie a Te !

-----------------

I devoti recitano queste preghiere all'inizio o durante un viaggio, in caso di pericolo imminente, in situazioni pericolose e cosi' via.

Puoi ascoltare queste preghiere cantate dai devoti su una tipica melodia, durante il programma spirituale, nel nostro archivio, qui: www.radiokrishna.com/rkc_archive_new/Programma%20Spirituale%20-%20Spiritual%20Program/04%29%20Narashimha%20Pranamas.mp3

Altre versioni sono disponibili qui:
www.radiokrishna.com/rkc_archive_new/index.php?q=s&sm=fi&s=narasimha+prayers&x=3&y=9

Le benedizioni del Signore Nrishimha, comunque, non si limitano ad una protezione fisica, ma permettono anche di essere liberati dai desideri di gratificazione dei sensi materiali (rappresentati simbolicamente dal demone Hiranyakasipu, che fu appunto ucciso da Lui), e quindi facilitano il nostro progresso spirituale.

Percio' queste preghiere sono sempre altamente raccomandate: l'efficacia della nostra recita di tali preghiere, e' proporzionale all'impegno che mettiamo nel seguire il metodo stabilito da Srila Prabhupada, alla sincerita' d'intenzione che abbiamo, al livello spirituale raggiunto e a diversi altri fattori, ma naturalmente, in ultima analisi, dipende dalla diretta volonta' del Signore Nrishimha Stesso.

Ad ogni modo, chi e' situato sul piano trascendentale dell'esistenza (brahma bhuta), grazie al fatto di recitare 16 giri di mantra Hare Krishna al giorno e di rispettare i 4 principi regolatori, e facendo del proprio meglio per seguire gli insegnamenti di Srila Prabhupada, pur cercando di evitare i pericoli (anche recitando preghiere al Signore Nrishimha), non si deve preoccupare, perche' perfino nel caso in cui dovesse lasciare il corpo improvvisamente, per cause accidentali, tornerebbe comunque nel mondo spirituale per la grazia di Krishna, il Quale fara' rispettare ad ogni costo la parola del Suo puro devoto, Srila Prabhupada.

Haribol !

Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum