RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]



                                     


Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 16
 martya-loka
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ele
Utente Medio



35 Messaggi

Inserito il - 30/04/2009 : 17:31:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna Gokula Tulasi,offro i miei rispettosi omaggi,tutte le glorie a Srila Prabhupada,vorrei gentilmente porti una damanda,potresti per favore spiegarmi perche' la Terra viene chiamata martya-loka,il luogo della morte?ti ringrazio molto per il servizio che offri.Haribol

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1956 Messaggi

Inserito il - 02/05/2009 : 10:44:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cara Ele, Hare Krishna, grazie per la domanda.

I pianeti mediani come la Terra sono chiamati "martya-loka" perche' qui la morte e' molto piu' evidente che su altri pianeti.

Gli esseri celesti che vivono sui pianeti superiori infatti, hanno in qualche modo una minore percezione della morte, dato che vivono per Milioni dei nostri anni (Migliaia dei loro), non invecchiano, e durante la vita non provano quasi alcuna sofferenza, tanto che possono facilmente illudersi di poter vivere praticamente in eterno.

Analogamente, gli esseri che subiscono le punizioni infernali sui pianeti inferiori, sono cosi' accecati e confusi dall'enorme quantita' di sofferenza a cui sono continuamente sottoposti, che pensano di dover sopportare quella condizione in eterno.

Essi non riescono a concepire la morte, perche' tra l'altro i loro corpi sono strutturati in modo da non morire, nemmeno quando subiscono gravissime violenze e mutilazioni da parte degli assistenti di Yamaraja (il deva controllore della morte), infatti continuano ad esistere finche' la punizione non e' terminata, generalmente per molti Milioni dei loro anni.

Sulla Terra invece, gli esseri umani vivono soltanto 100 anni scarsi, di sofferenze ce ne sono tante, ma non cosi' intollerabili, e la vecchiaia e la morte sono molto evidenti, percio' una persona intelligente si chiedera' come sfuggire a questa condizione indesiderata.

Per questo, vivere sui martya-loka e' considerato estremamente favorevole, infatti qui e' possibile seguire un metodo di realizzazione spirituale senza troppa difficolta' e liberarsi da ogni condizionamento materiale, una volta per tutte. Su altri pianeti invece, che siano inferiori o superiori, non e' cosi' facile, perche' la morte e' meno evidente.

Noi proponiamo a tutti il facile metodo del bhakti-yoga, specificatamente adatto a quest'epoca: www.radiokrishna.com/bhaktiyoga


Haribol !

Gokula Tulasi das

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,11 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum