RKC Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 RADIO KRISHNA CENTRALE
 DOMANDE E RISPOSTE N. 13
 Krishna e Vishnu (confronti, n.d.r.)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

RKC Mayapur
Amministratore

RKC

Estero


1938 Messaggi

Inserito il - 18/10/2007 : 22:05:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
DALLA CORRISPONDENZA DI RKC PISA

... Si parla della Trimurti Shiva/Vishnu/Brahma...
E si dice che uno degli Avatara di Vishnu sia Krishna. Insomma sembra che tutto abbia origine in Vishnu, candela originaria, e che Krishna Ne sia una espansione, una tra le tante...
-----------------------------------

Cara amica, Hare Krishna e grazie per le domande.

In realta' si dice cosi', negli ambienti dove non si conosce la reale posizione di Krishna.

Avatara significa "colui che discende", percio' la parola avatara puo' essere benissimo applicata anche a Krishna, e poiche' tutti gli avatara del mondo materiale, generalmente provengono da Vishnu, e' consuetudine dire che Krishna sia un'avatara di Vishnu, specialmente in India o in contesti "induisti".

Tuttavia la verita' non e' questa: lo Srimad Bhagavatam spiega chiaramente che quando Krishna discende, tutti i Vishnu-tattva si riuniscono in Lui, per la Sua apparizione, perche' Egli Li comprende tutti.

Nel 3° capitolo del 1° Canto dello Srimad Bhagavatam infatti, dal titolo "Krishna, l'origine di tutte le incarnazioni", e' affermato che Krishna e' in realta' "avatari", cioe' la fonte di tutti gli avatara, comprese le varie manifestazioni di Vishnu.

Nel suo commento al verso 5 Srila Prabhupada afferma:

"In differenti millenni esistono diverse incarnazioni, che sono innumerevoli, sebbene alcune di esse, come Matsya, Kurma, Varaha, Rama, Nrishimha, Vamana e altre siano preminenti. Queste incarnazioni sono chiamate "lila". Esistono poi le incarnazioni qualitative come Brahma, Vishnu e Siva (o Rudra), incaricate delle diverse influenze della natura materiale". [...]
------------------------

Percio' appare ovvio che Vishnu sia un'incarnazione di Krishna, e non viceversa.

Inoltre il verso 28 stabilisce chiaramente la posizione superiore di Krishna quando afferma "krishna stu bhagavan svayam", cioe' "... Ma Krishna e' la suprema personalita' di Dio", dopo aver descritto i 20 principali avatara, tra i Quali Matsya, Varaha, Buddha e cosi' via.

Ricordiamo che il Bhagavatam e' lo scritto vedico per eccellenza, il purana immacolato, nonche' il commento originale del Vedanta sutra scritto da Vyasadeva stesso, autore di tutti gli altri Veda, nella sua piena maturita' spirituale, percio' le conclusioni ivi contenute dovrebbero essere considerate definitive.

In altri scritti vedici puo' apparire il contrario, ma il Bhagavatam spiega che quando alcuni testi sembrano attribuire ad altre personalita' (diverse da Krishna) una posizione superiore, cio' ha soltanto lo scopo di fissare l'attenzione del fedele su tale persona, ma che in ultima analisi, la forma originale di Dio e' Krishna.

Brahma, il demiurgo dell'Universo, lo conferma nella sua Brahma Samhita (5.1), dicendo "isvara parama krsna", "il controllore supremo e' Krishna", e anche "govinda adi purusam tam aham bhajami", "adoro Govinda, Dio, la persona suprema". E poiche' Brahma e' il primo essere venuto ad esistere nell'Universo, a cui sono stati insegnati i Veda nel cuore dal Signore supremo Stesso, nessuno puo' pretendere di conoscere le scritture vediche meglio di Lui.

Nel Nettare della Devozione, inoltre, troverai descritte le 64 qualita' di Krishna, che fanno di Lui "Dio al 100%", come soleva dire spesso Srila Prabhupada.
Grandi saggi e maestri dell'antichita' hanno infatti enumerato le qualita' che Krishna ha mostrato durante il Suo soggiorno sulla Terra, ed hanno confermato che soltanto Lui ha delle qualita' che nemmeno Vishnu possiede (4, nella fattispecie).

Krishna possiede 64 qualita' (100%),
Vishnu possiede 60 qualita' (94% di Krishna),
Siva possiede 55 qualita' (86% di Krishna)
Brahma possiede 50 qualita' (78% di Krishna).

Un essere individuale puo' al massimo aspirare a possedere le 50 qualita' di Brahma, ma non puo' mai ottenere le qualita' di Siva, di Vishnu o di Krishna.

Vishnu e' quasi come Krishna, ma quelle 4 qualita' non sono presenti in Lui, percio' Krishna Gli e' superiore.
La forma originale di Dio non puo' quindi essere che quella di Krishna.

Ci sono altre evidenze storiche e scritturali, per esempio, durante il soggiorno di Krishna sulla Terra, Mahavishnu voleva vedere Krishna ma non pote' forzarLo. Soltanto quando Krishna decise spontaneamente di visitare Vishnu, per aiutare il Suo amico Arjuna a ritrovare il figlio scomparso di un brahmana, Vishnu pote' vedere Krishna (e cio' dimostra che Krishna e' piu' potente di Vishnu).

Un'altro esempio si ebbe quando Lakshmi devi, la compagna di Vishnu, voleva entrare nella danza rasa delle gopi con Krishna perche' ne era attratta, ma non pote' (a causa del suo differente sentimento).

Le gopi di Vrindavana invece, quando videro Vishnu nella foresta, non ne furono per niente attratte, ma Gli chiesero dove fosse Krishna.

Cio' dimostra che i divertimenti spirituali di Krishna sono superiori a quelli di Vishnu.

Un altro punto molto importante lo puoi trovare nella Bhagavad-Gita: alla fine del capitolo 11, dopo che Krishna ha mostrato ad Arjuna la Sua forma universale, gli mostra anche quella a 4 braccia di Vishnu, e poi riprende quella di Krishna a 2 braccia.

Cio' dimostra che Vishnu e' contenuto in Krishna, e non viceversa: Krishna puo' infatti mostrare la forma di Vishnu, ma Vishnu non puo' mostrare la forma di Krishna, percio' quest'ultima e' senza dubbio superiore.

Un'altra evidenza e' spiegata nelle note supplementari, alla fine del capitolo 1, canto 10° sempre dello Srimad Bhagavatam: per descrivere l'apparizione di Krishna e' usata la parola "amsena", che sta ad indicare che Egli e' completo in Se stesso, e non si puo' parlare di manifestazione parziale, nel caso di Krishna.

"Amsena Vishnu" significa quindi che Krishna apparve nella Sua pienezza (ne' potrebbe essere altrimenti), e che Vishnu e' una Sua rappresentazione parziale, non viceversa.

Le scritture vediche dicono inoltre che la recita di 1 nome di Krishna ha la stessa potenza di 3 nomi di Rama, che a Sua volta corrisponde a 1000 nomi di Vishnu.
Percio' la recita della parola Krishna corrisponde ad una potenza 3000 volte superiore a quella di Vishnu, e anche questo ne conferma la Sua superiorita'.


Haribol !

Gokula Tulasi das

ANTARIAMI DAS
Nuovo Utente


Piemonte


1 Messaggi

Inserito il - 09/11/2007 : 03:16:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
HARE KRSNA a tutti (grazie per aver accolto un'anima tra le pių cadute e condizionate nel vostro Forum)... risposta molto completa, con argomentazioni che rafforzano la nostra fede e ci avvicinano all'aspetto ultimo della FORMA DEL SIGNORE ... I miei rispettosi OMAGGI a tutti i presenti,in particolare ai VAISNAVA DEVOTI DEL SIGNORE che come alberi dei desideri possono soddisfare i desideri e le aspirazioni spirituali di ognuno e sono pieni di compassione verso tutte le anime condizionate! Ringrazio nuovamente
Torna all'inizio della Pagina

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1938 Messaggi

Inserito il - 09/11/2007 : 11:25:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hare Krishna Antaryami, benvenuto e grazie dell'incoraggiamento al nostro umile servizio, Haribol !

Gokula Tulasi das
(RKC Pisa)
Torna all'inizio della Pagina

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1938 Messaggi

Inserito il - 03/02/2009 : 13:28:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Aggiornamento :

Srila Prabhupada spiega nei commenti ai versi dello Srimad Bhagavatam 10.1.2 e 10.1.24, che quando Krishna appare, tutte le Sue espansioni plenarie (Vishnu tattva) ed avatara appaiono con Lui.
Cio' dimostra che Krishna e' la persona originale, da cui tutte le altre sono emanate, Vishnu compreso.

Uno schema grafico di tutte le espansioni di Krishna e' presente qui (al momento con didascalie in inglese, le stiamo traducendo): http://www.radiokrishna.com/images/manifestations.gif

Eventualmente, cliccare sull'immagine per ingrandirla.

Haribol !

Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina

RKC Mayapur
Amministratore

RKC


Estero


1938 Messaggi

Inserito il - 02/04/2010 : 08:50:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Aggiornamento:

Lo schema delle varie espansioni di Krishna e' stato pubblicato anche con le didascalie tradotte in Italiano, qui:

http://www.radiokrishna.com/images/manifestations_ita.gif

Per ingrandire l'immagine, e' sufficiente cliccarci sopra.


Hare Krishna !

Gokula Tulasi das
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
RKC Forum © RKC - tutti i diritti riservati Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,16 secondi. radiokrishna | TRKN | Snitz Forum